L'Eczema

L'eczema rappresenta una delle varianti più diffuse di dermatite: stiamo parlando di una comune malattia della pelle, a carattere prettamente infiammatorio, caratterizzata da prurito ed infiammazione locale sulla superficie cutanea.

Le tipologie di eczema

  • Eczema atopico: tipico dei pazienti predisposti ad allergie, asma da fieno, allergie alimentari;
  • Dermatite da contatto: espressione di una reazione allergica ad una sostanza (es. allergia al nichel);
  • Dermatite seborroica: tipica del cuoio capelluto, è favorita da corticosteroidi, malattie autoimmuni, scorretta igiene personale, infezioni fungine;
  • Lichen simplex cronico: determinato da continuo sfregamento della pelle e da graffi;
  • Eczema delle mani: tipico delle allergie al lattice;
  • Dermatite da stasi: tipico di pazienti con disturbi della circolazione nelle vene delle gambe;
  • Eczema asteatosico: tipico dell'età avanzata. Fattori di rischio: luoghi a bassa umidità.

Come si cura

Dal momento che stiamo trattando un disturbo cutaneo, la cura dell'eczema va spesso effettuata con farmaci da applicare localmente.

Puoi trattare le irritazioni della pelle con Bepanthenol Sensiderm Crema.

Bepanthenol Sensiderm Crema è una crema che dona rapido sollievo da prurito e arrossamenti causati da dermatite (atopica, allergica, da contatto) e altre irritazioni della pelle (reazioni allergiche, pelle secca) e non contiene cortisone.

Inoltre è priva di profumi, conservanti e parabeni e può essere utilizzata da tutta la famiglia. È infatti indicata anche per bambini e lattanti, in gravidanza e allattamento. Nelle forme più fastidiose, quando il prurito e l'arrossamento della cute sono di considerevole entità, è possibile associare alla terapia topica anche la somministrazione sistemica di farmaci specifici, come antistaminici e cortisonici. In questi casi è sempre preferibile recarsi dal medico.

Top