Domande e Risposte sulla Tigna

La tigna è contagiosa?

Sì, la tigna è altamente infettiva e può essere trasmessa dagli animali domestici e da fattoria all’uomo, oltre che da uomo a uomo. Per avere consigli su come ridurre il rischio di tigna e impedirne la diffusione, puoi visitare la pagina dedicata alla prevenzione.

Come si cura la tigna?

La tigna è un’infezione da funghi, e serve un trattamento antimicotico.

La tigna colpisce anche i capelli?

Sì, anche. La tigna è un’infezione micotica cutanea che colpisce la cute e gli annessi cutanei. Questa infezione micotica sviluppa un’irritazione di forma tonda con perdita dei capelli e dei peli presenti nell’area interessata.

Gli animali possono prendere la tigna?

Sì. Se il tuo animale domestico a delle zone in cui manca il pelo, potrebbe trattarsi di tigna. Controlla la tua famiglia e gli altri animali per individuare eventuali segni di infezione e porta il tuo animale dal veterinario il prima possibile. Se ti imbatti in un animale che credi sia infetto devi stargli lontano per evitare di prendere l’infezione anche tu.

In che modo posso prevenire la tigna in futuro?

La tigna è molto contagiosa, tuttavia può prendere provvedimenti per evitare che si diffonda e si ripresenti. Ad esempio, se qualcuno ha la tigna, assicurati che i suoi indumenti, asciugamani e lenzuola siano lavati separatamente. Per avere altri consigli sulla prevenzione, puoi cliccare qui.

Top