Trattamento della Candidosi

Il trattamento può essere abbastanza semplice.
Per trattare i sintomi puoi avvalerti di un prodotto che contenga il clotrimazolo come principio attivo. Puoi scegliere fra compresse, creme o capsule molli vaginali con dosaggi e posologia differenti. Nel caso di candidosi cutanea, che può colpire diversi distretti, le creme per uso esterno aiutano a calmare i sintomi come il prurito.

Se è la prima volta che hai questo problema

Fatti visitare dal medico la prima volta che hai la candidosi: in questo modo avrai la diagnosi corretta e sarai in grado di riconoscere i tuoi sintomi in futuro. Se si tratta di candidosi, potrai trattarla da sola a casa.

Dentro e fuori

Spesso non basta trattare il prurito e l’arrossamento con una crema antinfiammatoria locale che può attenuare il fastidio senza curare, bisogna sconfiggerla alla radice utilizzando creme specifiche sia all’esterno che all’interno o in alternativa puoi usare una capsula molle vaginale ad alto dosaggio (500mg di clotrimazolo) che con una sola applicazione combatte la candida. Puoi scoprire qui tutte le modalità di trattamento più adatte a te.

Top