Piede d'atleta: cos'è | Canesten

Piede
d'atleta

Cos'è il Piede d'atleta?

Il piede d’atleta (il cui nome medico è tinea pedis) è il termine d’uso comune per l’infezione dei piedi o delle dita dei piedi provocata da un gruppo di funghi detti dermatofiti. Questi funghi prosperano negli ambienti caldi e umidi come spogliatoi, docce, scarpe e calze, quindi abitano tranquillamente sui piedi dove le condizioni sono simili. Normalmente il piede d’atleta si manifesta fra le dita dei piedi, ma può colpire anche la parte inferiore e laterale del piede.

Mentre il fungo presente sulla cute è la causa dell’infezione principale, altri lieviti e batteri possono aumentare e provocare altri sintomi come il cattivo odore dei piedi.

Il piede d’atleta è molto contagioso e si propaga facilmente per contatto cutaneo o tramite il contatto con superfici e oggetti contaminati. Se tocchi qualcuno che ha questa condizione e ti dimentichi di lavarti le mani è facile sviluppare un’infezione simile. Utilizzare gli stessi asciugamani, lenzuola o indumenti facilita la diffusione dell’infezione. Le docce pubbliche, le piscine e gli spogliatoi sono luoghi in cui si può contrarre più facilmente il piede d’atleta.

Il piede d’atleta è così contagioso che può diffondersi in tutto il corpo, provocando altre infezioni micotiche come la tinea cruris. 

Piacere di riconoscerti….

Tinea (dermatofiti), Candida (lieviti e muffe), sono i principali gruppi di funghi, che possono vivere sui vostri piedi.

Sintomi del Piede d'atleta

Il piede d’atleta è un'infezione cutanea molto comune. Nonostante l’infezione sia fastidiosa e anche abbastanza contagiosa, se viene trattata fin dall’inizio la pelle può guarire rapidamente.

La maggior parte delle persone accusa sintomi come:

  • Prurito e bruciore alle dita dei piedi e ai piedi
  • Cute desquamata, molto secca, fissurata o che si stacca
  • Fenditure, ammorbidimento e sbiancamento della cute fra le dita dei piedi
  • Cute fissurata sulla parte inferiore o sui talloni
  • Vesciche
  • Piedi maleodoranti

 

ragazzo e ragazza che passeggiano all'aperto

 

Problemi in corso?

Anche se comunemente il piede dell’atleta si verifica tra le dita dei piedi, non è raro che possa anche presentarsi sulla pianta, sul tallone e sul lato dei piedi.

Trattamento del Piede d'atleta

Se noti i sintomi del piede d’atleta e ricorri prontamente ad un trattamento, l'infezione può guarire in poco tempo.

Un trattamento antimicotico per uso topico (un farmaco applicato direttamente sulla pelle) rappresenta un modo rapido e semplice per combattere il piede d’atleta. I trattamenti antimicotici attaccano i principali tipi di funghi che provocano l’infezione, tra cui i dermatofiti. Sono facili da applicare e abbastanza forti da penetrare nella cute e alleviare i sintomi, senza però essere inutilmente aggressivi.

Il piede d’atleta è noto come una condizione mista progressiva poiché viene provocato dai funghi, ma peggiora se i batteri o i lieviti sul piede proliferano. Se è questo il tuo caso, ti serve un trattamento che elimini tutte le cause dell’infezione. I principi attivi del bifonazolo e clotrimazolo, entrambi antimicotici con proprietà antibatteriche, possono esseerti d'aiuto.

Nella linea Canesten trovi prodotti con ognuno di questi principi attivi. 

In quali casi dovresti andare dal medico?

Rivolgiti al medico se non sei sicuro della diagnosi e se i sintomi persistono dopo il trattamento.

Se sei incinta o in età avanzata, rivolgiti al medico.

Non dimenticare! 

Anche se l’infezione che causa il piede d’atleta sembra essere guarita, ricordati di completare comunque l’intero ciclo di trattamento al fine di evitare che si possa ripresentare.

Prevenzione del Piede d'atleta

Per prevenire il piede d’atleta (e altri funghi come quelli che provocano l’onicomicosi), puoi seguire i consigli elencati qui di seguito. Mantenere i piedi puliti e asciutti è estremamente importante e deve essere la cosa più importante.

 

  • Evita di camminare a piedi nudi in spogliatoi, docce e piscine pubblici: proteggi i piedi con un paio di infradito o ciabatte
  • Asciugati sempre i piedi con cura, in particolare fra le dita
  • Metti calze pulite ogni giorno e cambiale se fa caldo o dopo aver fatto attività sportiva
  • Opta per delle calze in cotone, seta o lana piuttosto che per quelle in fibra sintetica
  • Togliti le scarpe quando sei a casa e lascia “respirare” i piedi
  • Quando puoi indossa sandali o calzature realizzate in materiali naturali come cuoio o tela
  • Lavare spesso gli asciugamani e non farli usare ad altri

Diffusione dell’infezione

Il piede d’atleta è molto contagioso quindi fai molta attenzione agli altri mentre hai questa infezione. Se terrai il piede protetto eviterai che l’infezione si diffonda. Allo stesso modo, è meglio non condividere indumenti, scarpe, asciugamani o lenzuola. Ricorda di usare asciugamani diversi per i piedi e per il resto del corpo, e di lavarti sempre le mani dopo aver applicato qualsiasi trattamento. In questo modo si evita che l’infezione si diffonda ad altre parti del tuo corpo. È una buona idea dire a chi ti sta vicino che hai il piede d’atleta, in modo che si ricordi di lavarsi regolarmente e prendere precauzioni simili nei tuoi riguardi.

Forse non sai che… 

…le micosi della pelle sono tra le infezioni più comuni contratte a livello mondiale.

Domande e Risposte sul Piede d'atleta