Micosi delle Unghie

Cos'è la Micosi delle Unghie?

Onicomicosi è il termine medico di uso comune con cui si indica un’infezione dell’unghia causata principalmente da una classe di funghi detti dermatofiti. Si tratta degli stessi organismi responsabili del piede d’atleta. L’infezione può interessare qualsiasi parte dell’unghia, la lamina, il letto o la radice dell’unghia. L’onicomicosi del piede è molto più probabile rispetto a quella delle unghie delle mani.

L’onicomicosi è altamente contagiosa. È facile prenderla in posti dove si sta a piedi nudi, come spogliatoi o piscine, o tramite utensili non sterilizzati dei centri estetici che offrono trattamenti di manicure e pedicure Clicca qui per saperne di più sulle precauzioni che puoi prendere per evitare che le infezioni micotiche si diffondano.

Lo sapevi che…

…le micosi alle unghie colpiscono una parte della popolazione mondiale.

Sintomi della Micosi delle Unghie

L’onicomicosi (infezione micotica dell’unghia) inizia come una stria biancastra o giallastra sotto la punta di un’unghia del piede o della mano. Potresti iniziare a sentire fastidio man mano che l’infezione si diffonde: di solito l’unghia infetta cambia aspetto, diventa fragile e si spezza facilmente. L’onicomicosi è contagiosa, e anche se può essere imbarazzante è importante trattarla non appena si individuano i sintomi anche perché non guarisce da sola.

La maggior parte delle persone accusa sintomi come:

  • Strie biancastre o giallastre sull’unghia

  • Unghia spessa, irregolare o fragile

  • Perdita di lucentezza e brillantezza

  • Estremità spezzate o frastagliate delle unghie

  • Distacco o sollevamento dell’unghia

  • Alterazione della forma dell’unghia

  • Detriti incastrati sotto l’unghia

ragazzo e ragazza che passeggiano all'aperto

 

Problemi in corso?

La maggior parte delle micosi alle unghie si presenta sulle unghie dei piedi (sull’unghia dell’alluce in particolare).

Trattamento della Micosi delle Unghie

L'onicomicosi può essere un problema fastidioso, imbarazzante e persino doloroso, ma se cominci a curarlo quando è all’inizio è più facile eliminarlo.

Canesten Unidie è un antimicotico (antifungino) per uso dermatologico ad ampio spettro; agisce localmente, eliminando l’onicomicosi. Inoltre, esercita un’azione antinfiammatoria ed antibatterica. Agisce con una sola applicazione al giorno per 4 settimane di trattamento con un triplice effetto: antimicotico, antinfiammatorio e antibatterico.

In quali casi dovresti andare dal medico?

Ti consigliamo di rivolgerti al medico quando cominci a notare l’infezione dell’unghia: in questo modo puoi avere la diagnosi corretta prima di iniziare il trattamento. Dovresti consultare il medico anche se noti una pigmentazione verde-giallastra o nerastra dell’unghia o sotto l’unghia. Se hai il diabete o sei incinta, chiedi consiglio al tuo medico prima di iniziare qualsiasi trattamento.

Utile da sapere…

…è consigliabile non strappare mai le unghie che iniziano ad ammalarsi, ma bensì tagliarle.

Prevenzione della Micosi delle Unghie

Trattare un’onicomicosi può rivelarsi un processo lungo perché le unghie crescono lentamente, quindi potresti vedere il miglioramento solo quando l’unghia nuova è cresciuta. Non è raro che le infezioni delle unghie si ripresentino. Il modo migliore per evitare le recidive dell’onicomicosi è curare piedi e unghie nel modo corretto e assicurarsi di trattare qualsiasi infezione come il piede d’atleta e l’onicomicosi non appena s'inizia a notare i sintomi.

Consigli importanti da seguire a casa:

  • Butta le scarpe vecchie, in particolare quelle che hai usato per fare attività fisica e sportiva
  • Usa ogni giorno uno spray o una polvere antimicotica per scarpe
  • Applica regolarmente sui piedi le creme antimicotiche per rallentare lo sviluppo del fungo responsabile del piede d’atleta (che spesso può invadere le unghie)
  • Non usare gli stessi strumenti per pedicure sia per le unghie normali che per quelle infette: acquista due set per evitare contaminazioni
  • Lava e asciuga accuratamente le mani dopo il contatto con qualsiasi infezione micotica o trattamento antimicotico
  • Abbi cura delle unghie dei piedi: tienile pulite e in ordine. Le unghie andrebbero tagliate e limate dritte (non arrotondate né a V)
  • Porta scarpe che calzino correttamente i piedi e le dita: tacchi alti e scarpe a punta possono danneggiare il sigillo cutaneo naturale fra le unghie e la pelle sottostante, consentendo ai funghi di invadere l’area sotto l’unghia
  • Assicurati che chi vive con te tratti immediatamente le infezioni micotiche e segua precauzioni analoghe.

Consigli importanti da seguire fuori casa:

Evita di camminare a piedi nudi negli spazi pubblici: metti infradito o ciabatte negli spogliatoi, nelle docce e nell’area attorno alle piscine.

Quando vai in un centro estetico porta i tuoi strumenti per manicure e pedicure (forbici, tagliaunghie, lame, rasoi e cuscinetti)

Assicurati che gli strumenti del centro estetico siano puliti e sterilizzati correttamente fra un cliente e l’altro.

Diffusione dell’infezione

L’onicomicosi è contagiosa quindi fai molta attenzione agli altri mentre hai questa infezione. È meglio tenere protetti i piedi e non condividere indumenti, scarpe, asciugamani o lenzuola. Per impedire all’infezione di diffondersi, lavati sempre le mani dopo aver applicato qualsiasi trattamento e ricorda di usare asciugamani diversi per i piedi e per le altre parti del corpo. È una buona idea dire a chi ti sta vicino che hai l’onicomicosi, in modo che si ricordi di prendere precauzioni simili nei tuoi riguardi.

Forse non sai che…

…mangiarsi le unghie e mettersi le unghie finte aumenta il rischio di contrarre una micosi alle unghie.

Domande e Risposte sulla Micosi delle Unghie