Prevenzione della Candidosi

La Candida Albicans è un parassita appartenente alla famiglia dei miceti (funghi) che vive in simbiosi con altri microorganismi nel nostro corpo e che in alcune condizioni come un’alterazione della flora batterica, molto spesso determinata da un uso improprio di antibiotici, riesce a proliferare in modo incontrollato causando infezioni note come candidosi. Questo fungo può aumentare e riprodursi a dismisura quando le difese immunitarie sono abbassate e il sistema immunitario è molto debole. Gli antibiotici sono il principale nemico della microflora, non solo vaginale ma anche intestinale.

Esistono infatti diverse forme di candidosi, e una di queste riguarda anche l’intestino. Alcune intolleranze alimentari possono essere la conseguenza dell’infezione da Candida, quando viene alterata la permeabilità della mucosa che riveste la parete intestinale; in caso di disturbi intestinali è bene riequilibrare la flora intestinale servendosi di fermenti lattici, chiedendo consiglio al proprio medico o farmacista.

Se soffri spesso di candidosi vaginale, esistono alcuni accorgimenti che puoi mettere in pratica per migliorare il tuo stile di vita e aiutarti a prevenire future insorgenze della candida, evitando così il rischio che la candida recidivi fino a diventare candida ricorrente (cronica). Evitando la ricomparsa della candida, si evitano naturalmente tutti quei sintomi a lei correlati che compromettono lo svolgimento di una normale routine (prurito intimo, bruciore, irritazione della mucosa vaginale, secrezioni biancastre).

Ecco alcuni consigli utili per la prevenzione della candidosi.

Consigli importanti per prevenire la candidosi

  • Evita lo stress e mantieni uno stile di vita sano, in questo modo il tuo organismo resterà in forze;
  • Segui un regime alimentare sano ed evita cibi ricchi di zuccheri, lieviti e il consumo eccessivo di bevande zuccherate o alcoliche. Un’alimentazione ricca di zuccheri, insieme a uno stile di vita molto sedentario, può comportare alti livelli di zucchero nel sangue che favoriscono la proliferazione della candida;
  • Se stai prendendo degli antibiotici, consulta il medico o il farmacista per iniziare un trattamento con probiotici vaginali che aiutano a prevenire il rischio di infezioni vaginali
  • Cambia frequentemente gli assorbenti (interni o esterni);
  • Asciugati da davanti verso dietro dopo essere andata in bagno;
  • Cambia la biancheria intima o il costume dopo aver fatto sport o aver nuotato;
  • Evita bagni molto caldi.

E se mi torna spesso?

Gyno-Canesflor può essere il rimedio per prevenire la continua ricomparsa della candida. Scopri di più sul prodotto cliccando qui.

Abitudini di igiene corrette

A volte il tipo di indumenti che indossi può avere effetti sulla salute delle tue parti intime

  • Evita biancheria intima e vestiti aderenti come leggings e jeans aderenti;
  • Evita l’intimo in fibre sintetiche, opta per quello in cotone.

Lattobacilli

I l probiotici vaginali possono contribuire al mantenimento dei livelli di batteri benefici (noti con il nome di lattobacilli) all’interno della vagina, aiutando a prevenire la candidosi ricorrente.

Le capsule di Gyno-Canesflor contengono Lactobacillus Plantarum P 17630 un ceppo probiotico caratterizzato e selezionato per le sue capacità di aderire alla mucosa vaginale e di ostacolare lo sviluppo di infezioni vaginali.

 

Qui trovi più informazioni su Gyno-Canesflor

Rapporti sessuali e candidosi

Ricorda: la candidosi non è un’infezione a trasmissione sessuale. Tuttavia, la candida può manifestarsi anche nell’uomo (balanite da candida)...Parla con il tuo partner per capire se ha un qualsiasi sintomo di candidosi.

Top